Kaiba – Lasciate che le memorie vengano a me. – Un pensiero.

hqdefault

 

Una volta c’era un albero, solitario al quale nessuno parlava. Molti uomini andarono sotto quell’albero a piangere il proprio destino e l’albero volle tenersi tutte le loro memorie.

Benvenuti nel mondo di Kaiba dove le memorie sono oro, dove i corpi sono intercambiabili, dove i ricchi hanno il potere di fare quello che vogliono e dove un sommo imperatore decide la tua vita. Posso affermare senza dubbio che Kaiba è una delle cose più belle che io abbia mai visto, talmente fondamentale per me da prendere spunto dall’albero e crearci poi io stesso un disco musicale (The Clepsydra), disco venuto male ovviamente. Troverete personaggi pucciosi in un chiaro rimando a Tetsuka, ma non fatevi confondere dall’atmosfera giocattolo, qui nulla è buono, non ci sono scrupoli e la gente muore facilmente nell’eterna ricerca di ricordare se stessi. Come dimenticare Chroniko e Vanilla ma anche il gatto di pezza, o la dicotomia Warp e Neiro, amore struggente e bellissimo. Il ricordo di sé per poter poi restare in qualche modo immortali poiché molte persone ci ricorderanno ma poche ci ameranno davvero ed allora la vita che senso ha?

Un’opera con la O maiuscola che sul finale ci commuove e ci lascia desiderosi di essere accecati nuovamente dai suoi colori, Kaiba lo trovate su Youtube in streaming gratuito, un lavoro non immediato ma che ci porta nella vera animazione artistica giapponese. Un applauso a scena aperta per la coonna sonora.

Qui la trama da Wiki:

Nel mondo futuristico di “Kaiba” è stata inventata una tecnologia in grado di estrarre e trasferire i ricordi di una persona in un chip, che può essere poi inserito in un altro corpo. Con questo sistema di corpi intercambiabili la morte fisica è stata privata del suo significato. È inoltre possibile modificare, alterare e addirittura rubare i ricordi.

Next up: Haibane Renmei.

Haibane.Renmei.full.589341

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...